Prenota una visita →
Istituto Medico Storico Di Eccellenza - Brevettato
Diamo un messaggio di benvenuto al Centro Medico Eudermico Italiano a tutte le persone che si rivolgono alle nostre sedi, iniziando un cammino verso l'eccellenza

ENDOCRINOLOGIA FEMMINILE

Vedi anche:
Cosa cura il medico endocrinologo
Malattie costituzionali - Obesità
Lista delle malattie endocrinologiche

Il sistema endocrino femminile è particolarmente variabile e delicato.

Molte sono oggi le patologie delle donne attinenti a malattie della tiroide, dell’ipofisi, del surrene, della mammella e dell’ovaio. In notevole aumento sono anche i disturbi che nella menopausa affliggono le donne.

Patologie tiroidee
Grande incidenza hanno oggi le patologie della tiroide nel sesso femminile: ipertiroidismo, ipotiroidismo, tiroiditi nodulari, noduli caldi, noduli freddi vengono più spesso documentati per immagini con l’ecografia o con l’evoluzione della medicina nucleare con le scintigrafie.

L’ecografia ci dà un’immagine che mette in evidenza le condizioni dei lobi ghiandolari, mentre la scintigrafia ci ù dà un’immagine oltre che topografica di natura funzionale della ghiandola tiroidea.

Il laboratorio con l’avvento dei dosaggi, del T3-T4, del FT3-FT4, nonché del TSH (quest’ultimo ormone ipofisario) ci dà indicazioni, con i metodi radioimmunologici, della condizione degli ormoni tiroidei.

Il Centro Medico Eudermico, con i suoi specialisti endocrinologi, forte di una consolidata esperienza, è in grado di diagnosticare le principali patologie della tiroide e dare ad esse una soluzione terapeutica con le metodiche più innovative e recenti.

Patologie ovariche
Particolare rilievo oggi riveste la notevole incidenza, sempre più frequente, della disfunzione ovarica nelle donne, per gli squilibri ormonali che si vengono a determinare.

Le patologie ovariche di solito alterano le condizioni ormoniche ed endocrine di molte pazienti: già sin dall’età della pubertà la presenza di un ovaio policistico determina alterazioni funzionali e l’insorgenza spesso di gravi manifestazioni di acne della pelle (viso, dorso e torace), nonché l’insorgenza di ipertricosi e di irsutismo (cioè in genere della presenza di peli in eccesso), di solito al labbro superiore e al viso.

Altra alterazione legata allo squilibrio endocrino ed ormonico dell’ovaio policistico è quella che determina uno stato spesso alterato dell’umore e frequenti crisi depressive. Perdurante la situazione della micropolicistosi ovarica, anche molte donne nell’età compresa fra i venti e i quarantacinque anni possono avere gravi manifestazione acneiche, anche in assenza microbica, essendo prevalente la natura chimica di queste formazioni acneiche. Di solito coesistono la forma microbica e quest’ultima descritta.

Menopausa precoce e non
L’ovaio è assume grande importanza importante nelle circostanze che via via portano alla menopausa più o meno precoce, con tutti i disturbi che tale periodo determina nelle donne (dalle continue vampate di calore alle crisi depressive, alla secchezza delle mucose e a tanti cambiamenti e mutazioni che incidono molto sul carattere e sul comportamento di tante donne).

In caso di diagnosi di menopausa precoce, la terapia ormonale sostitutiva prevede la somministrazione di ormoni che le ovaie non sono più in grado di produrre in quantità sufficienti. in tutti i casi di menopausa va comunque presa in considerazione una terapia per attenuare con immediatezza tutti i disturbi che tale condizione procura.

E’ sempre consigliato quindi di rivolgersi ad un medico specialista per affrontare con serenità un problema tipico dell’universo femminile.

Patologia surrenalica e obesità
Alterazioni ormoniche del surrene da iperincrezione (eccessiva secrezione ormonale) possono sfociare nel morbo di Cushing, che consiste in una forma grave di obesità endocrina dove la donna presenta la cosiddetta la ”facies lunare” e le estremità, i polsi e le caviglie molto sottili, cui fa contrasto la massa grassa di tutto il resto del corpo.

Altra obesità endocrina è quella da iperinsulinismo, che ricorre quando l’organismo sintetizza forti quantità di insulina che non vengono utilizzati (insulino-resistenza).

Le turbe surrenaliche, attraverso la zona fascicolata, la zona reticolata, e la zona glomerulata del surrene, oltre all’equilibrio mineral-attivo, possono generare irsutismo e peluria di natura ormonale surrenalica in tantissime donne, determinando condizioni antiestetiche.

Tutte le suddette patologie possono essere curate, trovando una buona soluzione presso il Centro Medico Eudermico Italiano nelle sue varie sedi da appositi specialisti endocrini.



Centro Medico Eudermico Italiano

Le nostre sedi